La preparazione a La Thuile

La “Fis” concede il “via libera” per le gare di Coppa del Mondo sulla “3-Franco Berthod” di La Thuile





Semaforo verde per la Coppa del Mondo femminile di sci alpino di La Thuile. Nella mattina di lunedì 17 febbraio gli uomini della Fis hanno effettuato il tradizionale controllo neve e dato il via libera alle gare che si svolgeranno tra due settimane.
La località valdostana il 29 febbraio ospiterà un superG, mentre domenica 1° marzo è in programma l’ultima combinata alpina della stagione.

Sulla pista 3-Franco Berthod, dove in questi ultimi giorni è caduta un po’ di neve, ci sono già tantissimi uomini al lavoro. Oltre a sistemare il terreno con i mezzi battipista, gli addetti stanno sistemando le reti di protezione B e perfezionando gli ancoraggi delle reti fisse A.
Montata la tribuna da oltre ottocento posti, ora si sta lavorando sulla zona che ospiterà il Vip Lounge e sull’allestimento del parterre.

Fonte: Ufficio stampa La Thuile FIS Ski World Cup

Precedente
Il logo della Regione nel pavimento della sala Giunta

I principali provvedimenti della Giunta regionale di lunedì 17 febbraio

Prossimo

Nella SuperG di Cortina d'Ampezzo del "Grand Prix Italia" di sci alpino Héloïse Edifizi è fuori dal podio per soli cinque centesimi





Post correlati
Total
0
Share