Un punto di raccolta del Banco farmaceutico

Oltre 2.500 confezioni raccolte in Valle d’Aosta durante la Giornata di raccolta del farmaco, quasi 600 in più rispetto al 2019





Durante la Giornata di raccolta del farmaco di sabato 8 febbraio 2020 sono state raccolte oltre 540.000 confezioni di farmaci da banco.  I medicinali donati saranno destinati alle persone povere di cui si prendono cura 1.859 enti assistenziali convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus.

All’iniziativa hanno aderito 4.487 farmacie (+458 rispetto a quelle del 2019). Anche in Valle d’Aosta la Giornata di Raccolta del Farmaco ha decisamente superato le aspettative: sono state raccolte in totale 2.585 confezioni di farmaci da banco (590 in più rispetto al 2019) che verranno consegnate agli otto enti operanti nella nostra regione a sostegno delle persone più deboli.
«La soddisfazione per l’esito non deriva solo dai numeri – evidenziano dal Banco farmaceutico della Valle d’Aosta – ma dai tanti gesti di carità
che i volontari hanno potuto osservare durante la Giornata: da chi è entrato in farmacia solo per fare la donazione a chi, con poche possibilità per sé, ha comunque acquistato qualcosa anche per gli altri. Segno che il cuore dell’uomo è fatto per il bene e coglie ogni occasione per metterlo in atto».

Fonte: Fondazione Banco Farmaceutico Valle d’Aosta

Precedente

Scade l'11 aprile il termine per le domande di riconoscimento del pregresso titolo universitario di educatore professionale socio-sanitario

Prossimo
Albert Chatrian, Renzo Testolin e Luigi Bertschy

Alpe, UVP e Stella Alpina prendono atto "dell'impossibilità di costruire una maggioranza e un governo stabile e credibile"





Post correlati
Angelo Pescarmona, commissario dell'Azienda Usl della Valle d'Aosta
Leggi di più

Oltre un milione e mezzo di donazioni all’Usl per l’emergenza sanitaria: «nonostante le “fake news”» sottolinea Angelo Pescarmona

L'Azienda Usl della Valle d'Aosta informa, in una nota diffusa mercoledì 20 maggio che "le donazioni in termini economici attribuite all’Azienda sanitaria valdostana dalle aziende pubbliche e private, da enti, associazioni e privati cittadini ammontano, complessivamente, a 1.583.916,14 euro (dato aggiornato al 13.05.2020).
Total
0
Share