Ieri dovevo andare a Piacenza molto presto per una serie di esami che hanno preso tutta la mattinata. Quindi invece delle solite 7:30, mi sono alzato alle 6. È stato spaventoso. Fuori era ancora notte, si sentivano ruggiti e grida e, in lontananza, si vedevano le...