Alexei Navalny





Il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny è incosciente e ricoverato in terapia intensiva per pazienti tossicologici dopo un apparente avvelenamento. La portavoce di Navalny afferma che si sospetta che qualcosa sia stato mescolato al tè bevuto la mattina stessa.
Alexei Navalny, noto per le sue campagne anticorruzione contro alti funzionari e per le critiche esplicite a Vladimir Putin, ha subito attacchi fisici in passato.

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Le vignette di Stefano Tartarotti su aostapresse

Precedente

I migranti riportati in mare dalla Grecia

Prossimo

What's Kasta?





Post correlati
Leggi di più

What’s Kasta?

Pare che nelle occasioni mondane si tenda a non invitare i politici cinquestelle per via degli estenuanti tempi di presentazione...
Leggi di più

I migranti riportati in mare dalla Grecia

La Grecia è accusata di aver segretamente riportato in mare più di un migliaio di migranti, al di là delle proprie acque territoriali, e di averli abbandonati lasciandoli alla deriva su dei gommoni di salvataggio.
Total
0
Share