Ancora interferenze russe nella campagna elettorale USA

realizzato da Stefano Tartarotti

3 Settembre 2020 - 8:40

L’FBI ha segnalato che la Russia sta di nuovo interferendo nella campagna elettorale per le presidenziali USA. Identificata una rete di account falsi e un falso sito di informazione rivolto all’elettorato democratico, creati col fine di alimentare la sfiducia nei confronti dei candidato democratico e favorire Trump.

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Le vignette di Stefano Tartarotti su aostapresse

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Stefano Tartarotti su aostapresse

Potrebbe interessarti anche…

tartarotti

Riccardo Goruppi

Riccardo Goruppi

È morto a Trieste, all’età di 94 anni, Riccardo Goruppi. Era un partigiano e apparteneva alla comunità slovena in Italia. Fu arrestato nel ’44, a diciassette anni, assieme al padre a seguito di una delazione. Incarcerato nella Trieste occupata dalle truppe naziste, fu deportato a Dachau e altri lager.

Suor Ann Nu

Suor Ann Nu

Continua la repressione dei manifestanti in Myanmar. Ieri sono state arrestate centinaia di persone.

Donald Trump giustifica Kyle Rittenhouse

Donald Trump giustifica Kyle Rittenhouse

Permettere a dei civili armati vicini al suprematismo bianco di schierarsi di fronte a una folla che protesta per il ferimento ingiustificato di un uomo di colore (che stava rientrando nella sua auto su cui c’erano i suoi tre figli) è una delle idee più stupide che possano venire in mente.

X