Ancora interferenze russe nella campagna elettorale USA





L’FBI ha segnalato che la Russia sta di nuovo interferendo nella campagna elettorale per le presidenziali USA. Identificata una rete di account falsi e un falso sito di informazione rivolto all’elettorato democratico, creati col fine di alimentare la sfiducia nei confronti dei candidato democratico e favorire Trump.

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Le vignette di Stefano Tartarotti su aostapresse

Precedente

Donald Trump giustifica Kyle Rittenhouse

Prossimo

A Gressoney i Carabinieri scoprono un 73enne pregiudicato, aveva con sé targhe finte ed arnesi da scasso





Post correlati
Leggi di più

Il paradosso dei “Cras” per gli animali feriti

La legge italiana ha predisposto delle strutture provinciali, i "Centri di recupero animali selvatici - Cras" per occuparsi della fauna selvatica in difficoltà, veri e propri ospedali per animali.
Leggi di più

Le amanti di Calderoli

Ma solo io penso che lo Stato dovrebbe garantire a queste ipotetiche cinque amanti di Calderoli il diritto alla protezione umanitaria e una scorta di caschi blu?
Leggi di più

Licenziato il direttore di index.hu

Nuovo giro di vite del governo ungherese contro la stampa non filo-governativa. Licenziato Szabolcs Dull, direttore di index.hu.
Leggi di più

La proposta di legge turca sul controllo dei “social”

Il partito di maggioranza che fa capo a Erdogan ha presentato una proposta di legge che, se approvata, oscurerà i social network che non accetteranno di creare dei referenti per la Turchia per la gestione rapida delle richieste di cancellazione di contenuti.
Total
7
Share