Sovranisti sbadati





Alcuni giorni fa, durante un’esercitazione, forze militari polacche hanno invaso per sbaglio la Repubblica Ceca con “Humvee”, armi anticarro e dispositivi elettronici, occupando un’area sul lato ceco del confine.
Hanno allontanato in malo modo giornalisti cechi e cittadini perplessi che si erano avvicinati per chiedere cosa diamine stesse succedendo.
Poi hanno ricevuto ordine di ritirarsi. Successivamente il governo polacco si è vagamente scusato.
L’esercitazione era stata organizzata per addestrare reparti paramilitari di ragazzi e ragazze sostenitori del partito sovranista di maggioranza. In molte nazioni stanno andando al potere forze nazionaliste, col culto della politica estera muscolare e alcune stanno creando pure forze paramilitari di giovani sostenitori del loro leader al potere.

Mi chiedo «Cosa potrebbe andare storto? Cosa?».

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Le vignette di Stefano Tartarotti su aostapresse

Precedente
Agnieszka Stokowiecka e Patrick Creux insieme al figlio

Il Tar dichiara nullo il "progetto di vita" presentato dalla Regione nei confronti di un bambino gravemente disabile: «ora bisogna rifarlo come si deve»

Prossimo
Luca Girasole durante la video conferenza stampa

La presentazione del progetto "COVivre! 0-99" organizzato dal Comune di Aosta [aostapodcast]





Post correlati
Leggi di più

I migranti riportati in mare dalla Grecia

La Grecia è accusata di aver segretamente riportato in mare più di un migliaio di migranti, al di là delle proprie acque territoriali, e di averli abbandonati lasciandoli alla deriva su dei gommoni di salvataggio.
Total
0
Share