A Gressoney i Carabinieri scoprono un 73enne pregiudicato, aveva con sé targhe finte ed arnesi da scasso





Nel corso dei servizi preventivi volti a prevenire i reati predatori, i Carabinieri della stazione di Gressoney-Saint-Jean hanno individuato ed identificato un 73enne, residente a Torino, di etnia rom, con numerosi pregiudizi per reati contro il patrimonio.
Sottoposto a perquisizione, personale e veicolare è stato trovato in possesso di numerosi arnesi da scasso ed alcune targhe di autovetture contraffatte. L’uomo è stato segnalato all’Autorità giudiziaria e contestualmente gli è stato notificato il foglio di via obbligatorio dai Comuni della Valle d’Aosta, emesso dal Questore di Aosta, su proposta dell’Arma.

Fonte: Gruppo Carabinieri di Aosta
Precedente

Ancora interferenze russe nella campagna elettorale USA





Post correlati
Total
8
Share